Home
Estate

Un regalo della natura: Un bagno nel bosco

Autore:
13. Luglio 2018

Alberi, muschio, i suoni del sottobosco e poi di nuovo il silenzio. Il bosco instaura un dialogo seduttivo con il visitatore dell’Olympiaregion Seefeld, che ha di che affascinarsi. Nel bosco i sensi si amplificano e immergersi nel paesaggio vuol dire imparare ad ascoltare i suoni della natura e il suo silenzio, il ritmo dettato dal fruscio del vento e dalla luce, dalla pioggia e dalla nebbia, con autentiche suggestioni. L’esperienza di immergersi nella foresta e la sua energia ha un nome: il bagno nella foresta. Verena Hiltpolt, Nature-Coach, ci spiega lo “Shinrin-Yoku”, ovvero la nuova tendenza di origine giapponese del bagno nella foresta; una terapia che teorizza proprio gli effetti positivi derivanti da una completa immersione in un bosco o in una foresta.

Essere consapevoli. Inalare il bosco

Ciò che dovrebbe accadere in maniera del tutto istintiva, spesso, a causa degli obblighi della vita quotidiana, ci sfugge di mano: riposare, respirare lentamente e profondamente, immergersi nella natura, percepire la gioia di vivere. Verena Hiltpolt ci invita a visitare la „Waldschule“ ovvero la „scuola nel bosco“.

Nature-Coach certificata e prima su territorio locale del Tirolo, Verena Hilpolt affronta in maniera seria la tematica dello Shinrin-Yoku, che in Giappone è già stato oggetto di una vera e propria iniziativa di politica sanitaria e sociale da parte del Governo, che negli anni ha incoraggiato e promosso la pratica del “bagno della foresta” come terapia coadiuvante e preventiva.

Il segreto dello Shinrin-Yoku

Grazie allo Shinrin-Yoku, gli ospiti di tutto il mondo e di tutte le età in visita nell’Olympiaregion Seefeld possono godere di un’esperienza della natura più completa e particolarmente appagante: infatti, le resine che gli alberi producono nel loro ambiente naturale, i boschi, sono per lo più costituite da terpeni. Queste sono molecole lipidiche protagoniste di moltissimi rimedi erboristici tradizionali. Gli ambienti naturali complessi, come i boschi, costituiscono un bacino incredibile di varietà di terpeni, che in base alla loro peculiare struttura e aroma, hanno funzioni positive molto diverse sul nostro organismo.

Un bagno nella natura incontaminata di Seefeld

Seefeld è la prima regione dell’Austria a proporre lo Shinrin-Yoku. Gli effetti benefici dello Shinrin-Yoku si manifestano in maniera delicata e quasi imprevedibile. Come un preziso regalo del bosco. L’azione combinata di tante varietà di terpeni agisce sulla pressione sanguigna, sulla diminuzione dello stress, oltre che sul meccanismo dell’ansia e della depressione, con un effetto distensivo e calmante. L’adrenalina si equilibra, l’umore migliora. Si respira profondamente e l’aria salubre di montagna rinvigorisce il corpo, fragranze e profumi, in particolare modo quelli emanati dalle conifere, conosciuti come “oli essenziali legnosi”, riducono il rischio di problemi psicosociali legati allo stress.

Maggiori informazioni:

Waldbaden (Shinrin Yoku) – treat yourself to something good

Fotos: Starpress, Anton Hiltpolt,  Stephanie Kratzer

Tags: , ,

#visitseefeld